Presente in Piemonte dal 1965, il Circolo Ippico Borgodalese ha da poco trasferito la sua sede a circa 2 km dal paese, in un'area verdeggiante di circa 160.00 metri quadrati di boschi e prati, a ridosso della collina che decliva verso il lago di Viverone.
Il nuovo centro Ŕ ben visibile dalla strada che da Borgo d'Ale conduce al Castello di Masino. La nuova struttura offre attrezzature moderne per la pratica dell'equitazione: campi in sabbia, campo pony, maneggio coperto, rettangolo regolamentare da dressage, una pista da galoppo, oltre un tondino e una giostra per cavalli da sei posti, e numerosi paddock con capannine.

           
           

Nello stesso tempo vi Ŕ l'intenzione di offrire relax per chi accompagna i cavalieri e non pratica questo sport, oppure per chi ama le passeggiate a cavallo, ecco quindi gli innumerevoli sentieri che dal centro si snodano attraverso i boschi fino al lago di Viverone, fino a Maglione (famoso per il suo museo di arte contemporanea all'aperto), e al Castello di Masino, percorribili sia a cavallo che in mountain bike.
E' presente inoltre un Pony Club che attua anche programmi di collaborazione con le scuole, e la possibilitÓ per i disabili di usufruire del Centro Ippico tramite la collaborazione con l'associazione Cavalc'ando, che si occupa appunto di riabilitazione equestre.